martedì 13 ottobre 2009



Passano tre giorni,
in equilibrio sul filo.
Mi convinco che
ciò a cui ho deciso di non pensare
non esiste,
eppure ci penso di continuo.



2 commenti:

Devi ha detto...

di qualunque cosa si trattasse, se venivi con me dalle vacche smettevi di pensarci!

Catalpa Bignognoides Nana ha detto...

Macchè...avrei pure dovuto pensare alle vacche!!!!e io vorrei solo dormire........